Be proud!

Sabato ho condiviso una giornata speciale con gli amici più cari! Quest’anno l’orgoglio gay ha riempito di colore e sorrisi le viuzze e i ponti di Venezia, ed io c’ero, insieme alle persone che avrei voluto avere accanto! È stato bello sfilare sotto gli occhi di chi, contagiato da quell’ondata di gioia ed entusiasmo, ci osservava o ci filmava dai davanzali. Non importa quanto possa apparire folkloristica questo tipo di manifestazione, ciò che conta è che offre a chiunque ne prenda parte la massima libertà di espressione. Essere orgogliosi semplicemente di quello che si è, e gridarlo al mondo, almeno per un giorno: questo è il gay pride! E non è una cosa solo “per gay”. Accoglie chiunque, e sfilando tra le bandiere arcobaleno ci si sente davvero parte di una grande famiglia! Quest’anno tale sensazione è stata amplificata dall’avere accanto le persone più importanti della mia vita, che hanno voluto sfilare al mio fianco. Mi sono sentito davvero orgoglioso: orgoglioso di avere amici tanto speciali! E poi naturalmente c’era il mio Gino, con cui quel giorno ero un po’ arrabbiato…ma ero comunque felicissimo fosse li con me a respirare tutta quella vita! Capita di rado ma certi momenti mi fanno sentire davvero fortunato! 🙂

Kino

Commenta